By Gian Carlo Ferretti

Una storia che according to l. a. sua completezza diventa storia di tutta l'editoria e colma un vuoto oggettivo. Un libro di consultazione e di lettura. Una ricostruzione critica documentata e rigorosa, che è anche racconto animato dal gusto della curiosità e della scoperta, dell'aneddoto e del «ritratto». Le vicende clamorose e segrete di editori, autori, libri: le fedeltà e i conflitti, i retroscena dei contratti e delle censure, il funzionamento della macchina editoriale, i successi e insuccessi di mercato, i casi letterari dal Gattopardo a Eco e dalla Tamaro a Camilleri, il ruolo dell'informazione e della critica, i mille volti del lettore, e ancora le crisi finanziarie, i passaggi di proprietà, i rapporti con il potere economico e politico. E tutto questo attraverso una serie di passaggi storici, dall'artigianato all'industria, dall'editoria tradizionale all'universo multimediale, e soprattutto dall'editore protagonista, Mondadori e Rizzoli, Bompiani e Einaudi e altri, e dai loro intellettuali-editori, Vittorini o Longanesi, Sereni o Calvino, all'ingresso del capitale extraeditoriale nel mondo del libro, e all'avvento delle concentrazioni, dell'apparato e dei grandi gruppi.

Show description

Continue reading "Read e-book online Storia dell'editoria letteraria in Italia. 1945-2003 PDF"

By Serge Latouche,Fabrizio Grillenzoni

NUOVA EDIZIONE 2015

********

Secondo le aziende costruttrici, quella della vita a termine degli oggetti di consumo, soprattutto elettrici ed elettronici, sarebbe soltanto una «triste leggenda», un sospetto infondato perché privo di riscontri fattuali. Sfidano a dimostrare l'esistenza di una difettosità deliberata, l'introduzione di qualcosa di simile a geni di mortalità in grado di a ways inceppare, a pace debito, stampanti e lavatrici, televisori e computing device, accorciandone los angeles durata e costringendo gli acquirenti a sostituirli in modo sempre più compulsivo. Arrivano a negare ogni plausibilità all'idea stessa di «obsolescenza programmata», fenomeno - consustanziale alla nostra società della crescita illimitata - che invece è accertato e quantificato da ricerche indipendenti, testimoniato da progettisti che iniziano a parlare, combattuto da associazioni di consumatori, e sulla cui realtà tutt'altro che leggendaria Serge Latouche ci ha aperto gli occhi. Anche grazie al suo saggio, nei pochissimi anni trascorsi dalla prima edizione si sono smosse le acque in un ambito che coinvolge interessi colossali, e hanno preso consistenza iniziative a diversi livelli: rapporti conoscitivi, commissioni comunitarie, progetti di legge europei consistent with proibire o scoraggiare los angeles commercializzazione di prodotti tecnologici a scadenza occulta, e insieme azioni dal basso, siti dedicati e forme di resistenza conviviale in line with imparare a riparare ciò che altrimenti finirebbe nelle discariche. Latouche ce ne informa ampiamente in questa nuova edizione, senza appiattirsi sulla logica del complotto e del sabotaggio industriali, ma senza cadere neppure nel tranello delle pseudosoluzioni di ecoefficienza, che riversano sul mercato apparecchi meno energivori il cui risparmio tuttavia non compenserà mai i costi ambientali della rottamazione del vecchio. Simbolica, ossia effetto del declassamento indotto dalle mode, pianificata, diretta o indiretta, come nel caso dei software program ormai incompatibili con i nuovi sistemi operativi, l'obsolescenza ha molti aspetti e una sola finalità: perpetuare l'economia di iperconsumo e spreco. Una sciagurata follia, in keeping with Latouche, che le contrappone los angeles through virtuosa della decrescita, dove agli oggetti, e a noi tutti, sia information ancora una possibilità.

Show description

Continue reading "Get Usa e getta: Le follie dell’obsolescenza programmata PDF"

By Giuliano Amato,Andrea Graziosi

C’è stata davvero una grande Italia e non solo in termini economici. Poi è cominciato il nostro declino, insieme a quello di altri paesi europei. È un declino che ha tante ragioni, comprese le illusioni che abbiamo nutrito in line with anni, rifiutandoci di guardare in faccia los angeles realtà e di fare i conti con essa.

Il grande slancio e i sogni generati dal miracolo economico ci hanno fatto credere che una crescita indefinita avrebbe permesso di garantire senza aggravi fiscali i diritti sociali ed economici. In realtà, dagli anni settanta in poi l’Italia ha pagato benessere e diritti anche ipotecando il proprio futuro. Secondo los angeles stringente interpretazione proposta in questo quantity, fenomeni come l’industria di stato, il crollo delle nascite, il Servizio sanitario nazionale hanno avuto un peso maggiore di quello del terrorismo o del compromesso storico nelle vicende di un paese che ha scelto di rinviare finché possibile il faccia a faccia con il declino demografico, il ristagno e ora l. a. decrescita, l. a. perdita di posizioni dell’Occidente.

Show description

Continue reading "New PDF release: Grandi illusioni: Ragionando sull'Italia (Contemporanea)"

By Navarra Paolo

Un libro pratico e operativo, che illustra, con esempi, formati e schemi, come costruire document efficaci, snelli e funzionali in line with tutti i settori di attività aziendale. Uno strumento che aiuta i supervisor e i loro collaboratori a capire meglio l. a. direzione intrapresa, according to un governo consapevole dell’azienda nel suo complesso.

Show description

Continue reading "Download PDF by Navarra Paolo: Il reporting. Gestire le informazioni per governare"

By VV. AA.,M. Marcantoni,E. Espa

Il quantity sottolinea l’opportunità di introdurre le pratiche valutative nei processi decisionali delle nostre amministrazioni e los angeles necessità di costruire i presupposti organizzativi e gestionali senza i quali le nuove riforme rischiano di restare sostanzialmente inattuate. Il testo si caratterizza inoltre according to l’analisi di alcune buone pratiche di valutazione delle prestazioni della dirigenza, sia a livello centrale che locale.

Show description

Continue reading "VV. AA.,M. Marcantoni,E. Espa's La valutazione della dirigenza pubblica dopo le Riforme PDF"

By Sabrina Scampini

Se pensate che il femminismo abbia ormai fatto il suo pace e non serva più a nessuno, se credete che tutto sia già stato conquistato, allora perché le donne in Italia continuano a guadagnare complessivamente meno della metà degli uomini? Perché pochissime ricoprono incarichi rilevanti e quasi mai riescono a mantenere l. a. posizione lavorativa dopo l. a. nascita del primo figlio (per non parlare del secondo)?
La classifica mondiale sul gender hole nel mondo del lavoro – vale a dire los angeles differenza tra uomini e donne – parla chiaro: siamo i peggiori tra i Paesi avanzati, eppure è come se non ce ne rendessimo conto. C’è chi pensa che los angeles conquista del diritto al voto, le leggi sul divorzio e sull’aborto bastino in step with parlare di uguaglianza. Negli ultimi tre anni Sabrina Scampini è diventata due volte mamma: ha scoperto che amiche e colleghe non esageravano quando le raccontavano le giornate tra corse all’asilo, ritardi in ufficio e le faccende quotidiane che non finiscono mai. Ha capito che diventare madri non è solo un’esperienza meravigliosa, ma anche terribilmente complicata se vuoi continuare a lavorare.
Come giornalista si è sempre occupata di violenza contro le donne: dalle vessazioni domestiche al femminicidio, fenomeno allarmante che spesso nasce dall’incapacità degli uomini di accettare los angeles libertà o il rifiuto delle loro compagne. E che in qualche modo riguarda quell’emancipazione femminile non interamente realizzata.
Questo libro parte dai numeri: dalle differenze salariali, alla latitanza nei ruoli manageriali, alle schiere di mamme che abbandonano il lavoro, fino ai dati sconvolgenti delle vittime quotidiane della violenza maschile. E i numeri raccontano una realtà scomoda, che in keeping withò va guardata negli occhi consistent with compiere il cammino che ancora ci aspetta.

Show description

Continue reading "Read e-book online Perché le donne valgono: anche se guadagnano meno degli PDF"

By Di Toma Paolo,Montanari Stefano

In questo studio si discute l’efficacia della company governance nei percorsi di rinnovamento strategico delle imprese familiari. Si esaminano i risultati e i limiti delle ricerche precedenti e si presentano casi aziendali in line with analizzare l’integrazione tra i processi strategici e di governance nelle fasi di transizione delle imprese familiari.

Show description

Continue reading "Download e-book for iPad: Corporate governance e rinnovamento strategico nelle imprese by Di Toma Paolo,Montanari Stefano"

By Milva Maria Cappellini,Aldo Cecconi,C. I. Salviati

los angeles casa editrice Barbèra è stata fondata da Gaspero Barbèra a Firenze nel 1854 e acquistata da Renato Giunti negli anni sessanta del Novecento. Ha come marchio los angeles rosa e l'ape col motto non bramo altr'esca, tratto da un verso di Petrarca: l'ape come instancabile vocazione al servizio del lettore, los angeles rosa come emblema di grande eleganza. Piemontese, fiorentino: italiano!: così Cavour appellò Gaspero, patriota e capitano d'industria self made guy, expertise scout dal gran fiuto con l'occhio sempre puntato all'Europa. Dal Risorgimento all'Unità d'Italia, dai difficili anni del Fascismo alla Repubblica nata dalla Resistenza, dagli anni del increase economico advert oggi: gli editori che si sono succeduti hanno dato l. a. loro ben precisa impronta, fra tradizione e innovazione, fra vocazione letteraria e passione in line with l. a. divulgazione storica e scientifica, fra promozione dei classici anche in line with le scuole e le grandi imprese editoriali di Galileo e Leonardo.

Show description

Continue reading "La rosa dei Barbera (Saggi Storia) (Italian Edition) - download pdf or read online"